gaitasanpietro.com
   home     la gaita     i mestieri     il mercato     la gastronomia     contatti     forum
       scriptorium     ars tinctoria     ars spetialis

Ars Spetialis

Sulla piazza San Filippo – cuore della Gaita San Pietro – si affaccia la Spezieria che è costituita dalla bottega di vendita dei prodotti di uso quotidiano ma anche di quelli di più occasionale impiego, nonché da diversi laboratori nei quali vengono prodotti elisir, spezie, sostanze medicamentose elencate nel testamento di uno Speziale trecentesco umbro. Ogni albarello contiene spezie, polveri, infusi, oli ed altre sostanze la maggior parte delle quali sono prodotte nei due laboratori alla cui organizzazione sovrintende lo stesso Speziale: nel primo, in un piccolo ambiente che si apre sulla destra della bottega, sono stati ricostruiti tre alambicchi – uno di vetro e due di rame – destinati alla produzione di acqua di miele, acqua di rose e di rosmarino, sostanze di base necessarie; nel secondo laboratorio, posto nel retrobottega, funzionano distillatori in coccio per l’estrazione di essenze di fiori, semi, erbe e spezie varie, nonché distillatori in rame con raffreddamento ad acqua destinati alla preparazione delle sostanze alcoliche. per la preparazione di diversi composti. Parte integrante e significativa dell’ Ars Spetialis è la Cereria, cioè il laboratorio dove si producono candele di pura cera d’api, che viene colata sugli stoppini di canapa pendenti da una ruota girevole fino a quando la candela non ha raggiunto le dimensioni desiderate; due candele liscie attorcigliate a caldo dalle mani abili ed esperte del Ceraiolo formano il cosiddetto “duplero”.




       
       
       
     




 COPYRIGHT NOTICE
 Tutte le immagini, i testi, i commenti e quanto appare sul sito è di proprietà dei rispettivi autori. 
 E' vietata ogni tipo di riproduzione anche solo parziale dei contenuti sotto copyright.
Grafica e webmastering: Gaita San Pietro